1941-Angelo Valli ritratto da Giacomo Balla

Il pittore Giacomo Balla (1871-1958), uno dei massimi esponenti del futurismo, grande amico di papÓ Angelo, gli fa questo ritratto a matita, dubitando egli stesso delle proprie capacitÓ ritrattistiche